Morto il primo uomo al mondo a vaccinarsi contro il Covid, aveva 81 anni

William Shakespeare si è spento a causa di una malattia di cui soffriva da tempo

E’ morto all’età di 81 anni il primo uomo vaccinato al mondo. Parliamo di William Shakespeare, omonimo dell’autore di Amleto, primo uomo inglese e primo uomo al mondo a sottoporsi a vaccino anticovid. L’81enne è morto in ospedale giovedì scorso ma solo nelle ultime ore l’hanno reso noto i familiari. E’ deceduto per un ictus, l’uomo era in cura da diversi mesi in ospedale, lo stesso da cui ha ricevuto il vaccino, a causa di una malattia.
Lascia una moglie, due figli e diversi nipoti.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità