Possibile svolta nel caso Denise Pipitone, le ultimissime

Possibile svolta nel caso di Denise Pipitone

Una lettera giunta alla redazione di Chi l’ha visto potrebbe svoltare il caso di Denise Pipitone. Il contenuto è stato mandato, oltre che alla redazione televisiva, anche all’avvocato di Piera Maggio ed al Procuratore di Marsala Vincenzo Pantaleo.

Sono diciassette anni che so e sono serio –recita la lettera– non ho parlato per paura. Mi trovavo a bordo della mia auto a Mazara del Vallo e sono stato affiancato da un’altra vettura. Ho guardato all’interno dell’abitacolo e ho visto Denise con altre tre persone. Ne sono assolutamente sicuro. Con lei c’erano tre uomini. La bambina piangeva e chiamava la mamma.

La conduttrice televisiva Federica Sciarelli, ha invitato l’autore della lettera a rivelare la propria identità, altrimenti il contenuto stesso sarebbe a forte credibilità. Intanto l’ex Pm Alberto Di Pisa non ha dubbi che la vicenda sia strettamente legata all’ambito familiare.