Grandine e vento nel Parmese, auto danneggiate sull’A1. Autostrada bloccata

Grandine, pioggia e vento: una forte ondata di maltempo ha colpito nel pomeriggio il Parmense. L’autostrada A1 nel tratto tra Parma e Fiorenzuola e’ stata temporaneamente chiusa per una forte grandinata che (alle 16.10 circa) ha provocato danni alle auto. Sono bastati pochi minuti per scheggiare parabrezza e ammaccare la carrozzeria dei veicoli in transito. Sul posto sono intervenuti la polizia stradale ed il personale della direzione 2 tronco di Milano di Autostrade per l’Italia. Anche nei centri abitati le raffiche di vento hanno ‘colpito’ alcune abitazioni. Diversi gli interventi dei vigili del fuoco registrati.

Coldiretti: «Milioni di danni»

Chicchi di gradine grandi come albicocche hanno colpito le colture dell’Emilia-Romagna da Piacenza a Ferrara, danneggiando campi di pomodori, cocomeri, meloni, mais, pere, barbabietole, zucche e patate. Lo riferisce Coldiretti Emilia Romagna. «Nelle province di Parma, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna e Ferrara la violentissima grandinata che si è abbattuta nel pomeriggio ha causato milioni di danni, fra quelli procurati alle colture e quelli riportati dalle attrezzature agricole e dalle strutture», scrive l’associazione.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità