Napoli, studente 25enne muore all’Università. Aperta un’inchiesta

Napoli. Un 25enne di Torre del Greco è morto all’interno della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Federico II di Napoli. Il giovane è stato trovato questa mattina senza vita nel cortile interno della facoltà a Via Porta di Massa. Il ragazzo è stato trovato senza vita da una guardia giurata in corrispondenza di alcune finestra che danno sul cortile. Il movente al momento resta ignoto. Sul luogo ci sono il medico legale e i militari dell’Arma. La salma è stata posta sotto sequestro e sarà oggetto di autopsia.

Aperta un’inchiesta. Sulla vicenda è stato aperto un fascicolo. Attualmente i militari della sezione scientifica stanno facendo tutti i rilievi del caso per capire da quale finestra il ragazzo si sia lanciato o sia caduto. Sono diverse le finestre che insistono sul chiostro. L’area non è videosorvegliata. Si cerca di individuare anche testimoni. Al momento, l’ipotesi più accreditata è quella del suicidio, ma non sono state escluse ancora altre cause dell’accaduto.

LEGGI ANCHE: 
Clima, ambiente ed energia. A Napoli la scommessa green G20