Inzaghi infiamma il match contro la Ternana: “Rispetto per tutti, ma noi siamo il Brescia”

Le parole di Inzaghi in attesa della sfida contro la Ternana

Filippo Inzaghi carica la propria squadra a poche ore dalla sfida che vedrà l’esordio delle Rondinelle in casa della Ternana.

Sono molto contento della rosa che ho a disposizione e colgo l’occasione per fare i complimenti al presidente Cellino che ha fatto degli sforzi immensi. Contro la Ternana sarà una partita difficile, ma io sono sempre dell’idea che dobbiamo pensare a noi stessi perché se il Brescia fa il Brescia non ci saranno problemi. Avremo certamente Leris e Bertagnoli, mentre Cavion ci sarà alla prossima e Karacic è in dubbio per un problemino al polpaccio. Donnarumma? Alfredo è un giocatore che in Serie B, ma non possiamo temere un giocatore. I ragazzi mi rendono orgoglioso di essere qui per voglia ed intensità. Rispettiamo la Ternana e la sua rosa, ma siamo il Brescia e siamo forti. Ringrazio i tifosi e la società.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità