Kamikaze esplode in aeroporto afgano: diverse le vittime e tanti i feriti

Gli Usa invitano a lasciare l’aeroporto

Un kamikaze è esploso in  Afghanistan, causando almeno 13 morti e diversi feriti. L’attentatore si è fatto esplodere nei pressi di un cancello all’ingresso dello scalo aeroportuale. Lo scoppio sarebbe stato seguito da diversi spari. L’allarme attentati nella zona dell’aeroporto era emerso già nelle ultime ore. Tra le vittime diversi i bambini. L’Ambasciata Usa a Kabul ha invitato la gente a lasciare gli aeroporti.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità