Gratta e Vinci rubato a Napoli, fermato il tabaccaio

Fermato il tabaccaio che nella giornata di ieri è passato alle pagine di cronaca per aver rubato un Gratta e Vinci da 500mila euro ad una cliente. L’uomo è stato fermato poche ore fa all’aeroporto di Fiumicino, pronto ad imbarcarsi su un volo diretto a Fuerteventura. I Carabinieri lo hanno fermato e denunciato per furto in stato di libertà. Alcuna traccia però del biglietto vincente. La prova principale dunque, quella del biglietto che rimane il tassello fondamentale.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità