Napoli, costringeva la moglie a prostituirsi: arrestato 41enne

Un uomo di 41 anni è stato arrestato dai carabinieri di Napoli per maltrattamenti, estorsione e lesione personale grave. L’aguzzino obbligava la moglie a prostituirsi, minacciandola con botte e ripercussioni. Il soggetto è stato rintracciato e fermato in una sala scommesse.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità