Travestito da Spiderman per difendere la madre dai maltrattamenti del compagno, la storia che ha commosso il web

Ha fatto il giro del web la storia di un piccolo coraggioso Spiderman di Ancora, travestito da supereroe per difendere la madre da un compagno violento. L’accaduto risale allo scorso anno, quando una donna di 48 anni ha denunciato il compagno per maltrattamenti anche davanti ai figli piccoli, tant’è che uno di loro si sarebbe anche travestito da Spiderman per difenderla. L’uomo, un finanziere 48enne, è finito a processo, dove ha sostenuto che è stata la donna ad iniziare le violenze, riempiendolo di schiaffi. Sul travestimento del piccolo, l’uomo ha precisato che era consuetudine del bambino andare in giro per casa mascherato.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità