Investì e uccise due sedicenni a Roma: Pietro Genovese torna in libertà

Torna il libertà il ragazzo che il 21 dicembre 2019 investì e uccise le due 16ennu Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli a Roma. Pietro Genovese, 21 anni, torna in libertà su disposizione dei giudici sulla Corte d’Appello di Roma. Il ragazzo dovrà adesso attendere  la decisione del Tribunale di Sorveglianza sul residuo di pena, circa 3 anni e 7 mesi. A luglio l’uomo concordò la condanna a 5 anni e quattro mesi.