L’Italia trema, l’Emilia Romagna ripiomba nell’incubo terremoto: gente in strada

La terra trema in Italia dove in serata due forti scosse sono state registrate in Emilia Romagna. La prima di magnitudo 4 ha interessato la zona di Bagnolo in Piano alle ore 19.55. La seconda di magnitudo 4.3 con epicentro a Correggio ed una terza alle 21.15 di magnitudo 2.3 sempre a Reggio Emilia. Diversa la gente che è scesa in strada tra la paura generale. Al teatro comunale di Modena è stato annullato uno spettacolo con la gente che ha fatto ritorno nelle proprie abitazioni.