Lo skyline di Hong Kong

Hong Kong ha uno degli skyline più impressionanti del mondo: l’alta densità di grattacieli, schiacciati tra le montagne dell’isola di Hong Kong e Victoria Harbour, è semplicemente sbalorditiva. In una delle mie visite, ho trascorso una giornata andando da un posto all’altro per vedere lo skyline da vari punti panoramici. La mia prima tappa è stata la splendida International Financial Center Tower, nominata semplicemente 2IFC. Un edificio di 88 piani ai margini del Victoria Harbour. Al momento del suo completamento nel 2003, il 2IFC era l’edificio più alto di Hong Kong e da allora è stato superato dall’International Commerce Center di 484 metri a West Kowloon.

Il 2IFC è apparso in vari film, in particolare Lara Croft Tomb Raider, The Cradle of Life in cui Angelina Jolie salta giù dall’edificio e scivola giù prima di atterrare su una chiatta e The Dark Knight. Un fatto sconosciuto a molti è che 2IFC ospita una sala di osservazione al 55° piano che è aperta al pubblico.

Tutto ciò che devi fare è registrarti alla reception al piano terra. L’ingresso è gratuito. La camera non offre una vista a 360 gradi, tuttavia vale la pena salire al 55° piano per una vista superba di Hong Kong. La mia tappa successiva è stata la Bank of China, un altro dei miei edifici preferiti a Hong Kong. Progettato da IM Pei, l’edificio BOC, con i suoi 305 metri, è attualmente il quarto grattacielo più alto di Hong Kong. Il 43° piano ospita un piccolo ponte di osservazione aperto al pubblico.

Proprio in fondo alla strada dalla Bank of China c’è il terminal del tram che porta i visitatori fino a The Peak. Probabilmente il luogo migliore da cui ottenere una vista panoramica mozzafiato sullo skyline di Hong Kong e sul suo porto. La corsa fino a The Peak è un’esperienza a sé. Assicurati di avere un posto a sedere perché la pendenza è molto ripida!

Una volta in cima, puoi scegliere se dirigerti verso il ponte di osservazione sul tetto del centro di The Peak (a pagamento) o uscire dall’edificio e passeggiare su una piccola terrazza panoramica (opzione gratuita). La vista da The Peak è qualcosa che non dimenticherai facilmente. Sono stata davvero fortunata quel giorno perché la visibilità era straordinariamente buona. Dopo diverse ore al The Peak, ho preso il tram, ho attraversato il centro di Hong Kong fino al porto e ho preso il famoso Star Ferry per il breve salto fino a Tsim Tsa Tsui sulla terraferma a Kowloon.

La piattaforma panoramica sul lungomare offre una vista impareggiabile dello spettacolare skyline di Hong Kong. Lo spettacolo di suoni e luci Symphony of Lights è il più grande spettacolo di luci permanente al mondo ed è uno dei “must see” da non perdere. Durante lo spettacolo di quindici minuti, molti degli splendidi grattacieli di Hong Kong sono immersi in un tripudio di luci colorate mentre i raggi laser attraversano il porto; tutto magnificamente sincronizzato con la musica.

Se il tuo tempismo è giusto, vedrai lo skyline e il porto proprio mentre il sole bagna tutti i grattacieli scintillanti in un ricco bagliore rosso-arancio, poi le luci si accendono e la città si trasforma in un abbagliante paese delle fate.