Gragnano, finanziamento con documenti falsi: arrestato 60enne

L'uomo voleva finanziare l'acquisto di una bici

carabinieri

Gragnano. I carabinieri della stazione di Gragnano hanno arrestato per truffa, sostituzione di persona e detenzione di documenti falsi validi per l’espatrio un 60enne del quartiere Materdei di Napoli e già noto alle forze dell’ordine. Si è presentato in un negozio in Via Giacinto Gigante e ha provato ad acquistare una bici elettrica sottoscrivendo un finanziamento.
Al momento della stipula ha consegnato carta di identità e busta paga false, intestate ad un 58enne di Reggio Calabria. I negozianti hanno compreso le intenzioni maliziose del “cliente” e allertato discretamente il 112. Finito in manette ora è in attesa di giudizio.