Napoli, polizia presidia le strade della movida: decine di controlli

Decine di persone identificate, controlli anche alle attività commerciali

Napoli. Ieri, nell’ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle aree della “movida”, gli agenti dei Commissariati San Ferdinando, Decumani, Montecalvario e Vomero, i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli, con il supporto del Reparto Mobile, hanno effettuato controlli a Chiaia, al centro storico, nei Quartieri Spagnoli e al Vomero.
Nel corso dell’attività gli operatori in zona Chiaia ed in particolare in via Bisignano hanno identificato 12 persone e controllato 5 attività commerciali.

Ancora, nelle vie Cisterna dell’Olio, Benedetto Croce, dei Tribunali, largo Banchi Nuovi, largo Giusso, nelle piazze San Domenico Maggiore, San Gaetano, del Gesù Nuovo ed in piazzetta Nilo sono state identificate 139 persone, controllati 50 veicoli e contestato 3 violazioni del Codice della Strada per divieto di sosta.

Inoltre, gli agenti del Commissariato Montecalvario, nei Quartieri Spagnoli ed in particolare in via Toledo e in vico Lungo Teatro Nuovo, hanno identificato 10 persone.

Infine, a San Martino, nelle piazze Vanvitelli e Medaglie D’Oro e nelle vie Giordano, Scarlatti e Falcone sono state identificate 25 persone, di cui una con precedenti di polizia, e controllati 4 esercizi commerciali.