Cronaca

Napoli, nuovi dettagli sul cadavere ritrovato stamattina in mare




Giungono nuove informazioni circa il cadavere di una donna recuperato a due miglia dal porto di Napoli stamattina. Si tratterebbe di una giovane ragazza 36enne di Sant’Agnello scomparsa già da qualche giorno da casa, con i genitori che avevano già sporto denuncia.
Da qui iniziarono le ricerche da parte di Capitaneria di Porto, Vigili del fuoco e subacquei lungo tutta la fascia costiera. Ricerche che sono terminate stamattina quando i passeggeri della nave Driade della Caremar hanno avvistato un cadere in acqua ed hanno dato l’allarme. Immediate sono giunte sul posto le motovedette della Guardia Costiera che hanno recuperato il corpo senza vita di una donna, che probabilmente era annegata da parecchi giorni.
Le indagini sono state coordinate dal Prefetto di Napoli ed hanno poi portato a scoprire che martedi’ scorso era stata presentata al Commissariato di Sorrento una denuncia di scomparsa da parte dei genitori della loro congiunta. Le ricerche sono durate quasi una settimana fino all’avvistamento di stamattina ed al recupero del cadavere. Ieri pomeriggio i genitori hanno potuto effettuare le operazioni di riconoscimento e il cadavere ritrovato a poche miglia dal Porto di Napoli era proprio della figlia, che si era allontanata dalla sua abitazione senza nessun apparente motivo.

Tags

Articoli Correllati

Adblock Attivo

ATTENZIONE: OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template.
Su Online Magazine non troverete:
  • Site Skins (intero sfondo con pubblicità)
  • Banner a comparsa a tutto schermo
  • Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra
  • Video con audio fastidioso
  • Banner che superano le dimensioni standard iAB
  • Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo
  • .
    E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive. Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.
    Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e  scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web
    GRAZIE